Primi casi di coronavirus in Antartide


Primi casi di coronavirus in Antartide

La pandemia da coronavirus

La pandemia da coronavirus ha raggiunto tutti i continenti della Terra.

Le autorità cilene hanno annunciato che almeno 58 persone in due basi militari in Antartide, o su una nave della marina che è andata nel continente, sono risultate positive al nuovo coronavirus.

Finora, nessun altro paese con una presenza in Antartide ha segnalato pubblicamente altri casi.

L’esercito cileno e i casi

L’esercito cileno ha annunciato lunedì che 36 persone nella base antartica del generale Bernardo O’Higgins Riquelme sono risultate positive e martedì il ministro della salute della regione di Biobio in Cile ha affermato che ci sono 21 infezioni che coinvolgono persone a bordo della nave di rifornimento del sergente Aldea della marina cilena.

Un altro caso è stato segnalato nel villaggio di Las Estrellas, dove vive il personale civile che lavora presso la base aeronautica del tenente Rodolfo Marsh Martin, ha detto Eduardo Castillo, segretario regionale alla sanità per l’area di Magallanes, che sovrintende alle operazioni cilene in Antartide. La nave Sargento Aldea ha attraccato in quel villaggio, ha aggiunto.

L’esercito ha detto che il primo gruppo di 36 persone comprende 26 membri dell’esercito e 10 dipendenti civili di una società di contratti di manutenzione. Fino a quel momento nessuno aveva mostrato complicazioni.

Michelle Rogan-Finnemore, segretario esecutivo del Council of Managers of National Antarctic Programs, ha detto in una dichiarazione che l’ufficio ha ricevuto venerdì un rapporto dal cileno Antarctic Institute sui casi positivi a bordo della nave del sergente Aldea “che sarebbero sbarcati nei porti di Punta Arenas e Talcahuano “sulla terraferma cilena.

“Dobbiamo ancora ricevere ulteriori informazioni formali”, ha aggiunto.

La nave

Le prime tre persone sulla nave del sergente Aldea sono risultate positive la scorsa settimana e tutti i 208 membri dell’equipaggio sono stati messi in quarantena a bordo di quella nave, secondo la marina. Ha detto che la nave aveva servito la base sulla Trinity Peninsula tra il 27 novembre e il 10 dicembre.

Leggi anche: Puoi prendere il coronavirus dai biglietti di Natale?
Seguiteci anche su Facebook & Twitter


Peoplenow.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it