Quattro persone, tra cui un bambino, sono state uccise in una sparatoria di massa in un complesso di uffici a Orange, in California
Mondo

Quattro persone, tra cui un bambino, sono state uccise in una sparatoria di massa in un complesso di uffici a Orange, in California

Quattro persone, tra cui un bambino, sono state uccise in una sparatoria di massa in un complesso di uffici a Orange, in California, ha detto un funzionario di polizia.

Una quinta persona è stata trasportata in un ospedale locale in condizioni critiche con una ferita da arma da fuoco, ha detto il tenente Jennifer Amat.

“Stasera intorno alle 17:30 gli agenti sono arrivati a una chiamata di colpi di arma da fuoco nell’area del 202 W. Lincoln”, ha dettola Amat durante una conferenza stampa, aggiungendo che gli agenti hanno subito colpi di arma da fuoco sulla scena.

Si è verificata una sparatoria a Orange che ha coinvolto da un ufficiale e un sospetto è stato trasportato in ospedale, ha detto Amat. Il sospetto ha subito una ferita da arma da fuoco ed è una condizione critica, ha detto.

Il dipartimento non ha fornito altre informazioni sul sospetto o sulle vittime.

Questa ad Orange è almeno la ventesima sparatoria di massa dall’attacco alle terme di Atlanta, due settimane fa, che ha provocato la morte di otto persone.

La CNN definisce una sparatoria di massa come un incidente di tiro che si traduce in quattro o più vittime (morti o feriti), escluso il tiratore.

“Posso dirti che non abbiamo avuto un incidente come questo nella città di Orange dal 1997”, ha detto la Amat. “È solo una tale tragedia per le vittime, le loro famiglie, la nostra comunità e il nostro dipartimento di polizia”.

Un’arma è stata recuperata dalla scena, ha detto la Amat.
La notizia della sparatoria di massa ha suscitato un’immediata condanna.

“Orribile e straziante. I nostri cuori sono con le famiglie colpite da questa terribile tragedia stasera”, ha detto in un tweet il governatore della California Gavin Newsom.

La rappresentante della California Katie Porter ha detto che lei e il suo team stanno monitorando la situazione.

“Sono profondamente rattristata dalle notizie di una sparatoria di massa nella contea di Orange, e continuo a tenere nei miei pensieri le vittime e i loro cari mentre continuiamo a saperne di più”, ha detto la Porter in un tweet.

Leggi anche: Il peso della “roba” umana supera quello di tutta la vita sulla Terra.

Seguiteci anche su Facebook & Twitter

Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
alex de benedictis
Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
arredamento
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
Stella di Natale: 10 cose da sapere
lifestyle
Stella di Natale: 10 cose da sapere

Peoplenow.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it