Razzo spaziale cinese potrebbe cadere in Italia

Si consiglia ai residenti di rimanere al chiuso.
sei in  Italia

7 mesi fa - 8 Maggio 2021

Razzo spaziale cinese potrebbe cadere in Italia.

Si consiglia ai residenti di rimanere al chiuso.

Preferibilmente ai piani inferiori degli edifici, e di non toccare nessuna parte di esso, mantenendo una distanza di almeno 20 metri.

Questa è la seconda volta in due anni.

Il secondo razzo cinese Long March 5B cade in modo incontrollabile sulla Terra, come nel 2020.

Secondo il Comitato Operativo per la Protezione Civile, ci sono aree di diverse regioni del sud e del centro, che possono essere interessate dalla caduta di frammenti.

Sono: Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Puglia, Calabria, Sicilia e Sardegna.

Il servizio della protezione civile, però, assicura che il rischio che si possa verificare una collisione con l’atmosfera in Italia esiste; ma è piccolo, e solo nelle prossime ore sarà possibile calcolarlo con maggiore precisione.

Tuttavia, il servizio della protezione civile ha esortato i residenti a evitare gli spazi aperti.

Le previsioni sono in continuo aggiornamento in quanto riguardano il comportamento dei razzi e gli effetti della densità atmosferica sulla caduta di oggetti.

Quindi la caduta sulla terra del razzo spaziale cinese che potrebbe cadere in Italia è attualmente prevista per le 4:52 di domenica maggio con un margine di incertezza di 6 ore.

Leggi anche: Annunciata la data di uscita ufficiale della stagione 5B di ‘Lucifer’.

Seguiteci anche su Facebook & Twitter

Razzo spaziale cinese potrebbe cadere in Italia
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST Oggi