Recovery Plan: Digitalizzazione, innovazione, competitività, cultura

Il Governo Italiano, presieduto dal Premier Mario Draghi, ha stanziato 49,2 miliardi di euro su queste tematiche
sei in  Economia

7 mesi fa - 26 Aprile 2021

Recovery Plan: Digitalizzazione, innovazione, competitività, cultura

Sulla prima missione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) il Governo Italiano, presieduto dal Premier Mario Draghi ha stanziato:

49,2 miliardi per gli interventi inerenti alla digitalizzazione, innovazione, competitività e cultura.

Su queste tematiche sono stati stanziati 40,7 miliardi dal Dispositivo per la Ripresa e la Resilienza e 8,5 miliardi dal Fondo del bilancio nazionale.

Questa missione ha l’obiettivo di promuovere la trasformazione digitale del Paese, sostenere l’innovazione del sistema produttivo, e investire in due settori chiave per l’Italia, turismo e cultura.

Gli investimenti previsti nel piano assicurano la fornitura di banda ultra-larga e connessioni veloci in tutto il Paese.

In particolare, portano la connettività a 1 Gbps in rete fissa a circa 8,5 milioni di famiglie e a 9.000 edifici scolastici che ancora ne sono privi; e assicurano connettività adeguata ai 12.000 punti di erogazione del Servizio Sanitario Nazionale.

Avviato anche un Piano Italia 5G per il potenziamento della connettività mobile in aree a fallimento di mercato.

Il Piano prevede incentivi per l’adozione di tecnologie innovative e competenze digitali nel settore privato; rafforzare le infrastrutture digitali della pubblica amministrazione, ad esempio facilitando la migrazione al cloud.

Per turismo e cultura, sono previsti interventi di valorizzazione dei siti storici e di miglioramento delle strutture turistico-ricettive.

Questi sono gli interventi previsti nella prima delle sei missioni previste dal Recovery Plan proposto dal Governo.

Leggi anche: Il Recovery Plan del Governo Italiano per il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

Seguiteci anche su Facebook & Twitter

Recovery Plan: Digitalizzazione, innovazione, competitività, cultura
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Economia Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin