“Ricostruire meglio”: il G7 si impegna a porre l’attenzione per il clima al centro della ripresa globale

I leader del G7 si sono incontrati virtualmente per la prima volta ieri pomeriggio sotto la presidenza del gruppo nel Regno Unito e hanno ribadito il loro impegno a intensificare l'azione globale per il clima e a "ricostruire meglio" durante la pandemia.
sei in  Green

11 mesi fa - 20 Febbraio 2021

I leader del G7 si sono incontrati virtualmente per la prima volta ieri pomeriggio sotto la presidenza del gruppo nel Regno Unito e hanno ribadito il loro impegno a intensificare l’azione globale per il clima e a “ricostruire meglio” durante la pandemia.

In una dichiarazione rilasciata il gruppo del G7 ha dichiarato riguardo al clima di essere deciso a “lavorare insieme e con altri per fare del 2021 un punto di svolta per il multilateralismo e per dare forma a una ripresa che promuova la salute e la prosperità della nostra gente e del pianeta”.

In particolare, ha sottolineato che gli sforzi globali per decarbonizzare le economie e rafforzare la resilienza climatica dovrebbero essere al centro degli sforzi di ripresa economica.

“Metteremo le nostre ambizioni globali sul cambiamento climatico e l’inversione della perdita di biodiversità al centro dei nostri piani. Faremo progressi in materia di mitigazione, adattamento e finanziamento in conformità con l’accordo di Parigi e forniremo un trasformazione verde e transizioni energetiche pulite che riducono le emissioni e creano buoni posti di lavoro su un percorso verso lo zero netto entro il 2050 “.

L’amministrazione del G7 ha anche segnalato i suoi piani per un nuovo vertice sul clima dei leader che sarà ospitato dal presidente Biden il 22 aprile.

Il gruppo del G7 si è inoltre impegnato a “intensificare la cooperazione sulla risposta sanitaria al COVID-19” e ha riaffermato il suo sostegno ai paesi più vulnerabili.

Scrivendo su Twitter, l’inviato del G7 per il clima degli Stati Uniti e uno degli artefici dell’accordo di Parigi – John Kerry, ha dichiarato:

Oggi è il giorno. Siamo ufficialmente tornati nell’accordo di Parigi – ancora una volta parte dello sforzo globale per il clima. Nessun paese può combattere questa battaglia da solo. Attendiamo con impazienza un anno produttivo”.

Leggi anche: I paesi ricchi dovrebbero mangiare solo carne sintetica, dice Bill Gates

Seguiteci anche su Facebook & Twitter

“Ricostruire meglio”: il G7 si impegna a porre l’attenzione per il clima al centro della ripresa globale
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Green Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST clima G7 Oggi