Ristorante dedicato a Sophia Loren: a Firenze inaugurato il primo della catena.

Nasce così un ristorante con prezzi accessibili e piatti della tradizione italiana dice Luciano Cimmino.
di  Redazione
2 settimane fa - 27 Aprile 2021

Ristorante dedicato a Sophia Loren: a Firenze inaugurato il primo della catena.

Sofia Loren: “Serve ciò che amo di più”.

Gli stessi ristoranti apriranno a Napoli e Milano, poi a Miami, Shanghai, Dubai e Hong Kong.

In Via Brunelleschi a Firenze, tra Piazza Repubblica e Piazza Duomo, ha aperto il ristorante Sophia Loren – Original Italian Food.

Il primo di una catena di ristoranti dedicata alla famosa attrice italiana, un progetto ambizioso che ha ricevuto l’approvazione di un italiano e star del cinema mondiale.

Il ristorante, che ha aperto il 26 aprile, lo stesso giorno in cui la Toscana è tornata nella zona gialla, non è solo un segno della rinascita capitale del Rinascimento, ma anche un progetto di grande respiro.

La prima tappa del viaggio, che prevede l’apertura di altri locali simili a Napoli, Milano, oltre che a Shanghai, Dubai, Hong Kong e Miami.

Ciò è stato possibile grazie a un accordo tra Sofia Loren e Dream Food, presieduto da Luciano Cimmino, proprietario dei marchi di moda Yamamay e Carpisa, che aprirà una catena di locali con il proprio marchio.

“Non è stato facile realizzare il sogno iniziato nel 2014, e le difficoltà di questo ultimo anno di pandemia lo testimoniano; ma eravamo testardi e fiduciosi che questo giorno sarebbe arrivato. Sofia è stata la nostra musa ispiratrice.

Nasce così un ristorante con prezzi accessibili e piatti della tradizione italiana dice Luciano Cimmino”.

Il segreto altro non è che la perfezione degli ingredienti ma anche la qualità degli arredi del complesso, che occupa il primo piano dell’intero edificio.

Finestre luminose, tavoli in pietra lavica, un meraviglioso forno a vista. E chef famosi come Gennaro Esposito.

Sophia Loren è molto soddisfatta del risultato.

Dice: “Quando mi è stato chiesto di prendere parte a questo progetto, non ho avuto dubbi, perché questo ristorante racchiude in sé alcune delle cose che amo di più.

Come la cucina italiana, i momenti di divertimento, l’amicizia connessa con un altro, e poi i miei diversi personaggi sono in qualche modo collegati alla cucina”.

Leggi anche: La ricetta facile della pasta al forno di Sophia Loren.

Seguiteci anche su Facebook & Twitter

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Food Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST