Takeshi Kitano: il regista giapponese annuncia il suo ultimo film prima del ritiro definitivo

Kubi sarà probabilmente l'ultima pellicola del regista Takeshi Kitano prima del suo abbandono ufficiale al cinema
sei in  Cinema

11 mesi fa - 9 Febbraio 2021

L’acclamato attore e regista giapponese Takeshi Kitano ha annunciato l’uscita di “Kubi”, probabilmente l’ultimo film prima del suo addio definitivo al cinema.

Chi è Takeshi Kitano

La carriera di Takeshi Kitano è cominciata negli anni ‘70 all’interno del duo comico manzai TWO BEAT (da qui il nome “Beat” Takeshi), esordito nei locali del Sol Levante e poi sbarcato in televisione.

Si dice che la sua profonda conoscenza dell’ambiente mafioso sia dovuta ai locali nei quali ha lavorato come comico spesso frequentati dalla yakuza, la terribile organizzazione mafiosa nipponica.

Dopo i suoi numerosi ruoli attoriali, l’artista 73enne è poi passato dietro la macchina da presa ed è diventato famoso anche in Europa come regista per film come “Sonatine” e “Zatoichi”, quest’ultimo versione popolare dell’iconica serie d’azione su uno spadaccino cieco.

Nel 1997 Takeshi Kitano ha anche vinto il Leone d’oro alla Mostra del cinema di Venezia per “Hana-bi” (Hana-bi – Fiori di fuoco).

Questa pellicola gli ha permesso di avere un successo a più largo respiro oltre la ristretta cerchia di cinefili che già lo veneravano.

Kubi, l’ultimo film prima dell’addio

L’ultimo film di Takeshi Kitano prima dell’addio, “Kubi”, farà riferimento al cult di Akira Kurosawa “I sette samurai”.

Il romanzo “Kubi” è basato su un episodio storico in cui il famoso signore della guerra Oda Nobunaga venne assassinato in un tempio a Kyoto nel 1582. Al suo servitore di Nobunaga spetterà il compito di vendicare la morte del suo signore in battaglia.

Le riprese dovrebbero iniziare a maggio con Ken Watanabe nel ruolo principale.

Leggi anche: Takeshi Kitano: in arrivo su Netflix il biopic sul regista giapponese
Continua a seguirci sui nostri social Facebook e Twitter!

Takeshi Kitano: il regista giapponese annuncia il suo ultimo film prima del ritiro definitivo
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cinema Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin