Tommaso Zorzi sulla polemica legata a Giorgia Meloni: “Non volevo fare il pollaio a casa di Costanzo”
Gossip

Tommaso Zorzi sulla polemica legata a Giorgia Meloni: “Non volevo fare il pollaio a casa di Costanzo”

Tommaso Zorzi è decisamente il volto del momento. Il vincitore del GF VIP 5 ha rilasciato un’intervista a Fabrizio Biasin su Libero in merito alla sua esperienza da opinionista all’Isola dei Famosi 2021 e…Giorgia Meloni.

Tommaso Zorzi risponde alla polemica su Giorgia Meloni

Qualche giorno fa è scoppiata una forte polemica in merito al silenzio connivente di Tommaso Zorzi con Giorgia Meloni al Maurizio Costanzo Show.

Entrambi ospiti del programma, molti follower hanno accusato l’influencer di non aver difeso i diritti della comunità LGBTQ+ di fronte alla ministra, nota oppositrice delle unioni civili.

Tommaso Zorzi ha quindi voluto mettere a tacere questa querelle su Giorgia Meloni:

“C’era una domanda in scaletta e mai mi sarei permesso di fare il pollaio a casa di Costanzo. La “polemica perché non ho fatto polemica” mi sembra francamente senza senso.”

L’importanza dello share e l’amore per il trash

Dopo aver accantonato la questione Meloni, Tommaso Zorzi è passato a temi più leggeri come la sua ossessione per lo share e i suoi compagni d’avventura all’Isola dei Famosi 2021:

“Ho la sveglia alle 10.20 del mattino, giusta giusta per leggere i dati di ascolto dei miei programmi. Godo molto nel leggere i dati di ascolto e l’Isola dei Famosi funziona per merito mio, di Ilary, di Elettra, di Iva…

Io contribuisco molto in ambito social. Tutto quello che faccio lì, ultimamente, funziona!”

“Sono come il nero: non passo mai di moda. Ora mi tocca la gavetta e devo sporcarmi le mani, ma in futuro non penso che verrò etichettato per aver fatto il concorrente al GF o l’opinionista all’Isola.

Condurre mi piace tantissimo e a breve realizzerò il mio sogno. Ti posso solo dire che sarà nella grande famiglia Mediaset. Diciamo dopo il calar del sole.”

Quindi più che rispondere alla Meloni, l’obiettivo di Tommaso Zorzi è adesso, in televisione, fare del sano trash:

“Se mi imbarazzasse il trash non farei questo lavoro. Io mi nutro di trash, sono cresciuto a pane e trash. ‘Per fare trash bisogna essere un po’ trash’. Credo l’abbia detto Bonolis.”

Leggi anche: Adriano Giannini innamorato a 50 anni: “Con Gaia Trussardi è avvenuto un riconoscimento d’appartenenza”
Continua a seguirci sui nostri social Facebook e Twitter! Fonte: libero

Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
alex de benedictis
Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
arredamento
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
Stella di Natale: 10 cose da sapere
lifestyle
Stella di Natale: 10 cose da sapere

Peoplenow.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it