Turismo in Europa: sette paesi dell’Unione iniziano già utilizzare i certificati verdi covid-19 per i vacanzieri
Viaggi

Turismo in Europa: sette paesi dell’Unione iniziano già utilizzare i certificati verdi covid-19 per i vacanzieri

Turismo in Europa: sette paesi dell’Unione iniziano già utilizzare i certificati verdi covid-19 per i vacanzieri

Il certificato digitale, che mira a facilitare i viaggi all’interno dell’Unione europea, è diventato operativo in sette paesi dell’Unione Europea prima del previsto; offrendo uno sguardo su quello che potrebbe diventare uno standard per il movimento globale post-pandemia.

Bulgaria, Repubblica Ceca, Danimarca, Germania, Grecia, Croazia e Polonia hanno messo a disposizione dei propri cittadini i certificati e li hanno accettati per i visitatori.

La Commissione Europea ha precedentemente dichiarato che il sistema sarà in uso per tutti gli stati membri a partire dal 1 luglio.

Il documento, noto come certificato digitale verde, indica se la persona è stata completamente vaccinata contro il coronavirus, guarita dal virus o risultata negativa nelle ultime 72 ore. I passeggeri possono circolare liberamente se almeno uno di questi criteri è soddisfatto.

Tuttavia i paesi del blocco non hanno ancora sostenuto la raccomandazione.

La Gran Bretagna ha aperto un terminal speciale all’aeroporto di Heathrow per gestire i passeggeri in arrivo dai paesi della “lista rossa”.

Per mantenere quei passeggeri isolati dagli altri passeggeri, devono raggiungere il Terminal 3, che era chiuso durante la pandemia.

Quarantatré nazioni sono sulla lista rossa della Gran Bretagna, quasi tutte in Sud America, Africa, Medio Oriente o Asia meridionale.

Stati come Alabama, Arizona, Florida e Georgia hanno vietato l’uso di passaporti vaccinali.

Turismo in Europa: sette paesi dell’Unione iniziano già utilizzare i certificati verdi covid-19 per i vacanzieri

Leggi anche: Ingresso ai turisti per le vacanze senza obbligo di quarantena con certificato di vaccinazione o guarigione, test negativo dal covid-19

Seguiteci anche su Facebook & Twitter

  • TAG :

Condividi

redazione

Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
alex de benedictis
Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
arredamento
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
Stella di Natale: 10 cose da sapere
lifestyle
Stella di Natale: 10 cose da sapere

Peoplenow.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it