Un classico della colazione: waffle

Un classico della colazione: waffle

2 Febbraio 2021

     

Waffle

Un waffle è un piatto a base di pastella o pasta lievitata che viene cotta tra due piatti che sono modellati per dare una dimensione, una forma e un’impressione superficiale caratteristiche.

Esistono molte varianti in base al tipo di piastra per cialde e alla ricetta utilizzata. I waffle vengono consumati in tutto il mondo, in particolare in Belgio, che ha oltre una dozzina di varietà regionali.

I waffle possono essere preparati freschi o semplicemente riscaldati dopo essere stati cotti e congelati commercialmente.

I waffle possono essere consumati semplici (specialmente i tipi più sottili) o mangiati con vari condimenti, come:

burro
Dulce de leche
banane
mirtilli

lamponi
more
fragole
miele
marmellata

cioccolato da spalmare
burro di arachidi
sciroppo d’acero

caramello
panna montata
zucchero a velo

Ingredienti

2 tazze di farina
1 cucchiaino di sale

4 cucchiaini di lievito in polvere
2 cucchiai di zucchero bianco

2 uova
1 tazza e mezza di latte caldo
1/2 tazza di burro, sciolto
1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Ricetta

Passo 1
In una ciotola capiente mescolate insieme farina, sale, lievito e zucchero, mettere da parte. Preriscalda la piastra per cialde alla temperatura desiderata.

Passo 2
In una ciotola a parte, sbatti le uova. Incorporare il latte, il burro e la vaniglia. Versare il composto di latte nella miscela di farina, sbatti fino ad amalgamare.

Passaggio 3
Versare la pastella in una piastra per cialde preriscaldata. Cuoci i waffle finché non diventano dorati e croccanti. Servite subito.

Leggi anche: La saporitissima colazione messicana: gli Huevos Rancheros
Seguiteci anche su Facebook & Twitter

Mozzarella di Bufala Campana: a Battipaglia apre il primo museo dedicato ad uno dei prodotti gastronomici più apprezzati al mondo Caffè espresso al bar: quanto costa in ogni città italiana: il prezzo più caro a Trento, il più economico a Catanzaro Lo spumante Franciacorta è lo champagne italiano che è completamente diverso dal classico prosecco Il Prosecco Rosé Doc: il vino frizzantino fruttato italiano richiesto in tutto in tutto il mondo La pasta che cambia forma durante la cottura: l’invenzione degli scienziati cinesi e italiani L’industria vinicola italiana si oppone alla diluizione del vino con l’acqua per ridurre il contenuto alcolico della bevanda. 
leggi articoli di  Cucina
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cucina Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST colazione Oggi Waffle