Un piatto ungherese contadino: le patate alla paprika
Cucina

Un piatto ungherese contadino: le patate alla paprika

La patate alla paprika sono uno dei piatti contadini più popolari dell’Ungheria. Prepararle risulta economico, veloce e delizioso. Le troverai spesso nelle zone rurali e nella cucina familiare, ma raramente nei ristoranti. Può essere un bel piatto vegetariano, però si aggiunge quasi sempre un po’ di salsiccia alla paprika affumicata.

Sono un piatto unico. Possono anche essere preparate su un fornello o in un calderone.
Ci sono anche versioni a base di patatine o gnocchi. Si può aggiungere anche, in alcune versioni, la maggiorana.
Possono essere consumate con il pane o da sole, spesso sono servite con cetrioli o eventualmente panna acida.
Eccovi la nostra versione.

Ricetta delle patate alla paprika (Paprikás krumpli)

Ingredienti per 4 persone:
1000 grammi di patate, sbucciate, tagliate a cubetti di media grandezza
1 cipolla media, a dadini
1 pomodoro fresco medio – tritato
1 peperone giallo dolce tagliato a pezzetti
1 spicchio d’aglio tritato
1 cucchiaio buono di paprika dolce in polvere

Mezzo cucchiaino da caffè di semi di cumino macinati (facoltativo)
100 grammi di salsiccia alla paprika affumicata, tagliata a fette
Olio vegetale EVO
Pepe nero macinato
sale
Sottaceti da servire

Indicazioni:

In una pentola, rosolare le cipolle in olio vegetale a fuoco basso, mescolando spesso, fino a quando non diventano traslucide. Non lasciarle bruciare. Salate leggermente per renderle intenerite.
Togli la pentola dal fuoco, aggiungi la paprika dolce ungherese, mescola. Non bruciare la paprika, altrimenti diventerà amara.

Aggiungere la polpa di pomodoro, i peperoni e l’aglio tritato. Aggiungere 1 tazza di acqua e cuocere per circa 10 minuti. Aggiungere quindi le fette di salsiccia, le patate sbucciate e tagliate a cubetti, i semi di cumino macinati e versare acqua quanto basta per coprire. Aggiustare di sale e spolverare con pepe nero macinato.

Coprite, portate a ebollizione e lasciate cuocere lentamente finché le patate non saranno tenere.
Servire caldo con sottaceti.
Buon appetito!

Leggi anche: Una ricetta orientale: Curry di gamberi al cocco con riso al cavolfiore
Seguiteci anche su Facebook

Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
alex de benedictis
Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
arredamento
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
Stella di Natale: 10 cose da sapere
lifestyle
Stella di Natale: 10 cose da sapere

Peoplenow.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it