Una casa a Gaza viene attaccata con molotov: un bambino di 12 anni avvolto dalle fiamme (il video)

Una realtà spaventosa si sta svolgendo davanti agli occhi di tutti nel conflitto degli ultimi 6 giorni tra israeliani e palestinesi.
sei in  Mondo

7 mesi fa - 15 Maggio 2021

Una casa a Gaza viene attaccata con molotov: un bambino di 12 anni avvolto dalle fiamme (il video)

Una realtà spaventosa si sta svolgendo davanti agli occhi di tutti nel conflitto degli ultimi 6 giorni tra israeliani e palestinesi.

In un video diventato virale nelle ultime ore, due aggressori si muovono nel buio, con i cappucci in testa, e vengono visti lanciare una molotov al piano terra di una casa, consapevoli che una famiglia era al piano terra.

Le fiamme che hanno avvolto la casa hanno travolto due fratelli, il maggiore, 12 anni, attualmente ricoverato in ospedale.

Le prime immagini dopo l’attacco lo mostrano con una camicia bianca bruciata, la pelle del viso bruciata e uno sguardo spaventato, di un bambino che ha appena appreso la triste realtà con cui dovrà convivere.

Continuano gli scontri e le rivolte nelle città del Gas Belt e anche le misure adottate non riescono a portare la situazione sotto controllo.

A Lod, non lontano da Tel Aviv, il coprifuoco e il cordone di polizia non hanno fermato le violenze, i colpi di arma da fuoco nelle strade e gli attacchi che hanno superato le previsioni, danneggiando o vandalizzando il cimitero.

Mentre Adjami, un quartiere prevalentemente arabo in cima a Yefet Street, il quartiere più trafficato e trafficato in tempi normali, è ora vuoto; le strade sono vuote, le bancarelle e le botteghe del mercato sono chiuse.

I residenti arabi, con diritti di proprie risalenti all’epoca ottomana, sono stati progressivamente espulsi dall’area.

Un altro video mostra un gruppo in divisa tutto vestito con magliette e pantaloni neri, con giubbotti antiproiettile e granate assordanti; che pattugliano le strade di Giaffa, portano sui loro abiti il ​​simbolo del Punitore.

Alcuni dicono di far parte della polizia, sono ex poliziotti che hanno deciso di trasformarsi in vigilantes.

Guarda il video: Una casa a Gaza viene attaccata con molotov: un bambino di 12 anni avvolto dalle fiamme.

Leggi anche: Il maglione autunno/inverno 2020: oversize, intrecciato e a collo alto(Si apre in una nuova scheda del browser)

Seguiteci anche su Facebook & Twitter

Una casa a Gaza viene attaccata con molotov: un bambino di 12 anni avvolto dalle fiamme (il video)
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Mondo Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST