Uomo di 73 anni spara e uccide il proprio figlio. Arrestato dopo l’interrogatorio
Italia

Uomo di 73 anni spara e uccide il proprio figlio. Arrestato dopo l’interrogatorio

È stato arrestato nel Senigalliese, durante la notte, Loris Pasquini, ferroviere in pensione di 73 anni, per aver sparato a suo figlio Alfredo.

Condotto nel carcere di Montacuto (Ancona), dopo interrogatorio, l’uomo ha ammesso davanti ai carabinieri del Reparto operativo e della Compagnia di Senigallia, di aver ucciso il figlio 27enne durante l’ennesima lite che nel pomeriggio ha raggiunto il culmine.

Uccidere un figlio a causa di un litigio

L’accusa contestata è omicidio volontario aggravato dal rapporto di parentela con la vittima.

L’episodio è avvenuto nella casa colonica di via Sant’Antonio in frazione Roncitelli di Senigallia (Ancona).

Secondo la ricostruzione degli inquirenti, Loris risiedeva a pianterreno con la compagna e il figlio, invece, viveva al piano superiore.

Con molta probabilità tra le contestazioni c’è anche la detenzione illegale di un’arma da fuoco poiché la pistola con la quale il 73enne ha sparato è una Beretta cal. 9 illegalmente detenuta.

Il colpo sparato dall’uomo ha raggiunto il collo di Alfredo il 27enne che, sanguinante, è riuscito a rifugiarsi nella propria camera da letto e a chiamare i soccorsi. Il ragazzo è stato poi ritrovato senza vita dagli inquirenti.

Dalle prime indagini non è ancora chiaro l’evento scatenante che ha spinto l’anziano padre a sparare contro il figlio.

Gli investigatori, coordinati dal pm Paolo Gubinelli, stanno sentendo in queste ore altri testimoni.

Tuttavia emerge che in varie occasioni la polizia e i carabinieri erano già intervenuti nell’abitazione per sedare i continui e violenti litigi tra i due protagonisti della triste vicenda.

Un testimone racconta di aver visto Alfredo prendere a calci l’auto del padre poco prima dello sparo.

La tragedia è avvenuta sotto gli occhi increduli della nuova compagna di Loris Pasquini che è ancora in stato di shock.

Leggi anche: La Corea del Nord definisce il leader del Sud “un pappagallo allevato dall’America”
Continua a seguirci sui nostri social Facebook e Twitter! Fonte: ansa

Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
alex de benedictis
Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
arredamento
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
Stella di Natale: 10 cose da sapere
lifestyle
Stella di Natale: 10 cose da sapere

Peoplenow.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it