Verona: geometra 57enne a processo dopo aver avuto rapporti sadomaso con una 15enne
Italia

Verona: geometra 57enne a processo dopo aver avuto rapporti sadomaso con una 15enne

Pedofilia sadomaso. Un uomo di 57 anni è stato accusato, dal tribunale di Verona, di atti sessuali su minore, ed il processo a suo carico inizierà il prossimo 18 luglio.

Il pedofilo sadomaso è un geometra veronese

La minore abusata è una ragazzina di 15 anni figlia dei vicini di casa del veronese, i quali adesso si sono costituiti parte civile.

Secondo quanto ricostruito delle indagini l’imputato avrebbe consumato diversi rapporti sessuali con la vittima tra l’agosto del 2018 e il giugno del 2019.

Tutto lascia pensare che i rapporti siano stati completi e di tipo sadomasochistico con la ragazza di 15 anni.

Durante questi incontri sadomaso, infatti, la minore è stata legata, bendata e imbavagliata.

Secondo le analisi dei cellulari, i due erano soliti intrattenere una fitta corrispondenza, arrivando a scambiarsi anche 20mila messaggi nell’arco di un solo mese.

Dalle indagini è emerso che il geometra sadomaso ad oggi incensurato avrebbe sfruttato la sua posizione di superiorità per plagiare la ragazzina approfittando del dolore per la separazione dei suoi genitori.

Stando al pm Federica Ormanni, l’uomo avrebbe tentato di coinvolgere anche un’altra adolescente, unica amica della vittima per “istigarla ad avere rapporti sessuali a tre”.

L’intera vicenda è durata circa un anno, fino a quando la madre della giovane vittima si è presentata in Questura per sporgere denuncia, dopo aver appreso l’accaduto dalla vittima.

L’accusa è adesso di atti sessuali su minore anche se l’avvocato dell’imputato, il legale Marcello Manzato, contesta:

“Il mio assistito non nega i rapporti con la minore, peraltro del tutto consenzienti, però il quadro della vicenda è in realtà ben diverso rispetto al capo d’incolpazione e verrà a galla nel corso del processo.”

Leggi anche: 28enne stupra e uccide il figlio di 2 anni della compagna. Era già stato precedentemente denunciato
Continua a seguirci sui nostri social Facebook e Twitter! Fonte: veronasera

Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
alex de benedictis
Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
arredamento
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
Stella di Natale: 10 cose da sapere
lifestyle
Stella di Natale: 10 cose da sapere

Peoplenow.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it