Amici 20: il commovente discorso di Sangiovanni contro l’omofobia

Sangiovanni, il nuovo idolo delle teenager con l'inedito "Guggi Bag", esprime ad Amici 20 il suo pensiero contro i pregiudizi
sei in  Televisione

12 mesi fa - 24 Gennaio 2021

Il cantante di Amici 20 Sangiovanni, oramai seguitissimo dalla teenager grazie all’inedito “Gucci Bag” ha regalato al pubblico della trasmissione una commovente riflessione contro omofobia e i pregiudizi di genere.

Tutto è nato dal disagio di una ballerina verso il suo corpo. Sangiovanni, per rassicurarla, le ha infatti detto:

“Io ho 18 anni, mi vesto di rosa e mi metto lo smalto sulle unghie eppure cosa mi importa? E cosa importa a te? Quindi, piuttosto di arrivare a dire ‘mi piacerebbe essere bella’, perché non arrivi a dire che sei diversa e che lo devono accettare tutti, perché sono sicuro che la ragazzina che a casa ti guarda e si rivede in te, smette di soffrire per queste cagate. Il ragazzino che si vuole vestire colorato, che vuole essere femminile, che vuole amare un uomo o mettersi lo smalto o semplicemente essere diverso.. Lo fa. Ed io voglio essere un esempio.”

Chi è Sangiovanni

Damian Giovanni Pietro, conosciuto come San Giovanni, è nato il 2003 a Vicenza.

Lo pseudonimo usato deriva dal fatto perché tutti gli amici gli hanno sempre detto che ha la faccia di un Santo, nonostante il suo caratterino.

Sangiovanni ha già all’attivo due singoli: “Non +“, uscito a giugno 2020, e “Parano!a“, uscito a maggio 2020, entrambi pubblicati con la Sugar Music.

Attualmente nella scuola di Amici, Sangiovanni ha prodotto sia “Gucci Bag” che “Lady“, tracce che stanno riscuotendo già molto successo in radio.

Leggi anche: Samuele Bersani: “Covid? Chi in questo periodo dice che sta bene è un bugiardo”
Continua a seguirci sui nostri social Facebook e Twitter!

Amici 20: il commovente discorso di Sangiovanni contro l’omofobia
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin