Apple e Google impediranno a X-Mode di raccogliere dati sulla posizione dai telefoni degli utenti


Apple e Google impediranno a X-Mode di raccogliere dati sulla posizione dai telefoni degli utenti

Apple & Google

Apple Inc. e Google di Alphabet Inc. vieteranno al broker di dati X-Mode Social Inc. di raccogliere informazioni sulla posizione tratte da dispositivi mobili che eseguono i loro sistemi operativi sulla scia delle rivelazioni sul lavoro di sicurezza nazionale dell’azienda.

X-mode

Le due più grandi piattaforme di telefonia mobile hanno detto agli sviluppatori questa settimana che devono rimuovere il software di tracciamento di X-Mode da qualsiasi app presente nei loro app store o rischiano di perdere l’accesso a tutti i telefoni che eseguono i sistemi operativi mobili di Apple o Google.

Gli sviluppatori hanno avuto sette giorni per rimuovere X-Mode o affrontare un divieto dal Play Store di Google, ha detto in un comunicato un portavoce dell’azienda. Alcuni sviluppatori potrebbero chiedere un’estensione fino a 30 giorni.

Un rappresentante Apple ha confermato che la società aveva comunicato agli sviluppatori che avevano due settimane per rimuovere i tracker di X-Mode.

Insieme, le due società tecnologiche detengono una schiacciante quota di mercato dei telefoni cellulari a livello globale e le loro azioni per limitare X-Mode rappresentano una delle prime volte in cui un broker di localizzazione è stato preso di mira in modo così diretto.

X-Mode è stato oggetto di numerosi resoconti dei media, incluso il Wall Street Journal, sul suo lavoro di difesa. La società ha fornito dati a diversi appaltatori del governo degli Stati Uniti per la sicurezza nazionale, l’antiterrorismo e la risposta alle pandemie, in base alla sua politica sulla privacy e ai registri della spesa pubblica.

Le altre società

Decine di altre società come X-Mode ottengono, acquistano e rivendono informazioni dettagliate sulla posizione sul movimento dei dispositivi mobili in quello che è diventato un settore da miliardi di dollari in cui i dati vengono utilizzati per pubblicità mirata, comprensione del comportamento dei consumatori e pianificazione di beni immobili e decisioni di investimento.

Molti agenti di localizzazione, incluso X-Mode, hanno anche cercato di aiutare i funzionari federali, statali e locali con il loro supporto alla localizzazione durante la pandemia di COVID-19.

Leggi anche: Le app per tracciare il virus funzionano veramente?
Seguiteci anche su Facebook & Twitter


Peoplenow.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it