Brad Pitt e Angelina Jolie: il divorzio e la decisione sull’affidamento dei figli

Affidamento condiviso ma l'attrice dovrebbe essere il tutore principale dei loro cinque figli minori:
sei in  Gossip

6 mesi fa - 28 Maggio 2021

Brad Pitt e Angelina Jolie: il divorzio e la decisione sull’affidamento dei figli

Si è scoperto che non è stata la divisione dei milioni a ritardare così tanto il divorzio di Brad Pitt e Angelina Jolie; ma le loro discussioni su come condividere la custodia dei loro figli.

Nei giorni scorsi abbiamo appreso che l’attrice aveva espresso disaccordo con il tribunale e le sue preoccupazioni che la decisione prese in aula non soddisfino le sue richieste.

Anche se si vociferava che Jolie non si opponesse all’affidamento condiviso, nel corso del divorzio ha dichiarato il suo desiderio di essere il tutore principale dei loro cinque figli minori:

il che ha nuovamente permesso a Pete di trascorrere del tempo con loro.

Tuttavia, secondo le ultime informazioni relative allo svolgimento del caso; il suo desiderio di affidamento condiviso è stato ufficialmente approvato, il che è una vera vittoria.

Quindi, il tempo in cui potrà stare legalmente con i suoi figli sarà significativamente più lungo di quanto sarebbe stato se la richiesta di Jolie fosse stata approvata.

Angelina sta ancora valutando la sua prossima mossa e una possibile impugnazione della decisione del tribunale.

Tuttavia, ha espresso disapprovazione per alcune pratiche alla Camera, come la riluttanza dei loro figli a essere ascoltati e le loro richieste prese in considerazione.

Brad Pitt e Angelina Jolie: il divorzio e la decisione sull’affidamento dei figli.

Leggi anche: La cantante Britney Spears in un tribunale di custodia per testimoniare contro suo padre.

Seguiteci anche su Facebook & Twitter

Brad Pitt e Angelina Jolie: il divorzio e la decisione sull’affidamento dei figli
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Gossip Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST