Cerca di provare sempre gratitudine nonostante i tempi difficili

"La gratitudine è l'apprezzamento delle cose che non sono meritate, guadagnate o richieste, quelle cose meravigliose che diamo per scontate." - Renée Paule
sei in  Lifecoach

1 anno fa - 15 Novembre 2020

Non c’è dubbio che il 2020 è stato un anno ricco di sfide. La pandemia COVID-19 ha causato gravi problemi di salute e cambiamenti spesso spiacevoli nel modo in cui viviamo, lavoriamo, frequentiamo la scuola e socializziamo, ammesso che socializziamo. Oltre alle preoccupazioni per il COVID, i sentimenti di frustrazione, paura e rabbia nel mondo stanno aumentando mentre lottiamo in tempi incerti.

Potresti non essere in grado di controllare le circostanze difficili, ma puoi controllare come reagisci ad esse. Un modo sano per rispondere è essere grati per ciò che vi è buono nella tua vita. La gratitudine è apprezzare ciò che è prezioso e significativo per te. È stato dimostrato che la gratitudine influenza positivamente le emozioni, la resilienza e le relazioni. Inoltre, le persone che praticano l’essere grati dicono di avere meno problemi di salute tra cui mal di testa, problemi di sonno e infezioni respiratorie.

Anche quando ti senti come se non ci fosse molto di cui essere grato, provare regolarmente piccoli atti di gratitudine può alleviare parte dello stress che potresti provare.
Ecco alcuni semplici modi per incorporare la gratitudine nella tua vita quotidiana.

Tieni un diario della gratitudine
Avvia un diario scritto o online e dedica qualche minuto ogni giorno a scrivere cose per cui sei grato. All’inizio, questo può sembrare difficile; siamo abituati a concentrarci sull’essere grati per cose importanti come una promozione sul lavoro o cose materiali come una macchina nuova. Ma che ne dici di sentirti grato di essere abbastanza sano da fare esercizio o di avere a disposizione cibo nutriente quando lo desideri? Puoi essere grato per i tuoi figli, i tuoi animali domestici, la tua casa, una bella giornata o la tazza di caffè che hai in mano. Le piccole cose contano, e quando inizi a pensare in piccolo, l’elenco può sembrare infinito. Cerca di elencare cinque cose ogni volta che scrivi.

Dì “Grazie”
Ringraziare gli altri non è solo buona educazione, crea benessere da entrambe le parti. Sforzati di essere sincero quando ringrazi le persone in situazioni di routine, come il cassiere del negozio di alimentari o il rider che porta la cena. Puoi anche esprimere gratitudine quando non è previsto. Prenditi un momento per mandare un messaggio a un amico e fagli sapere quanto lo apprezzi. Ringrazia il tuo partner o un familiare per essere lì con te durante i periodi di stress, invece di aspettare che faccia qualcosa di specifico.

Scegli un promemoria di gratitudine
Idealmente, questo è un oggetto che vedi più volte al giorno che ti ricorderà di essere grato. Può essere una bella pietra, un souvenir di una vacanza, un adesivo o qualsiasi cosa funzioni per te. Tienilo dove lo vedrai spesso e pensa a qualcosa di cui sei grato ogni volta che lo noti.

Meditazione della gratitudine
Probabilmente hai già familiarità con la pratica della meditazione, che può comportare la ricerca di un posto tranquillo dove sederti o sdraiarti comodamente per diversi minuti, chiudendo gli occhi e concentrandoti sul respiro. Mentre i metodi di meditazione tradizionali ti insegnano a liberare la mente e lasciare andare i tuoi pensieri, la meditazione della gratitudine ti incoraggia a pensare attivamente alle cose della tua vita per le quali sei grato.
Possono essere grandi o piccoli, nel passato o nel presente. Puoi essere grato per le persone, le cose, le esperienze: non c’è davvero limite. Ogni volta che ti viene in mente, notalo ed esprimi grazie. Quando hai finito, concentrati di nuovo sulla respirazione per diversi respiri e termina lentamente la sessione.

Leggi anche: Piangere, diversamente da quanto si possa immaginare, fa bene alla salute.
Seguiteci anche su Facebook

Alessandro Pallavicini

Cerca di provare sempre gratitudine nonostante i tempi difficili
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Lifecoach Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST Benessere Gratitudine Lifecoach Oggi