I migliori libri sulla scrittura creativa per affinare le proprie tecniche letterarie

I migliori libri sulla scrittura creativa per affinare le proprie tecniche letterarie

18 Dicembre 2020

     

“Per scrivere bene non basta il talento, servono anche preparazione e allenamento. Assimilare delle tecniche di scrittura è fondamentale per scrivere bene, così come è importante leggere tanto, sia manuali di tecnica che semplici romanzi.
Abbiamo selezionato per voi, perciò, i migliori libri di scrittura creativa.

On Writing di Stephen King

Pubblicato nel 2000, questo manuale singolare di scrittura creativa del maestro del brivido è ancora oggi molto amato da scrittori di saggistica e di romanzi. “Se vuoi essere uno scrittore, devi fare due cose sopra tutte le altre: leggi molto e scrivi molto.” dice King in questo libro dove rivela le esperienze che lo hanno portato a diventare così bravo con la penna.

Storie, contenuti, struttura, stile, principi per la sceneggiatura e per l’arte di scrivere storie di Robert McKee

Robert McKee era un rinomato docente di sceneggiatura alla University of Southern California e i suoi ex studenti includono 63 vincitori del premio Oscar e 164 vincitori di Emmy (Kirk Douglas, John Cleese e Peter Jackson, gusto per citarne qualcuno).

Story è considerato da molti come la “Bibbia dei romanzieri”, anche se il suo contenuto potrebbe essere applicato per affinare sceneggiature per il piccolo schermo. McKee usa proprio le scene di script film o classici della letteratura per illustrare punti e alternative, esponendo i principi su come ottenere ottimi risultati scrivendo e sviluppando le tecniche narrative.

Il viaggio dell’eroe. La struttura del mito ad uso di scrittori di narrativa e di cinema di Chris Vogler

Da tutti questo libro è riconosciuto come una pietra miliare sul tema visto che offre consigli utilissimi sulla struttura della storia e il suo sviluppo.

L’eroe mitico del titolo è la metafora del protagonista di qualsiasi film o libro che compie nel racconto un percorso che lo porterà alla fine della storia a conquistare una nuova consapevolezza. La struttura di questo viaggio, le stazioni di questo procedere, le figure ed i passaggi che porteranno l’eroe a compiere un tragitto “iniziatico” verranno tutti spiegati dettagliatamente proprio in questo libro.

Il mestiere di scrivere di Raymond Carver

Verso la metà degli anni Sessanta Raymond Carver si accorge di avere notevole difficoltà a scrivere opere di narrativa di una certa lunghezza tanto da preferire i racconti. Ma short-story non significa di certo minor cura stilistica e soprattutto minor talento. Ciò che riesce a rendere una storia davvero speciale, dice infatti Carver, è la sincerità, la capacità dello scrittore di rinunciare a trucchetti e trovatine d’effetto.

Un altro tassello irrinunciabile è dato per Carver dagli “influssi” cioè da quella serie infinita di episodi, stati d’animo, modi di dire, visioni, volti, accenti, oggetti che nel corso dell’esistenza la nostra memoria è andata via via accumulando. Saranno proprio quei cassettini del passato a fornire allo scrittore spesso l’ispirazione per iniziare o terminare una storia.

Il mestiere di scrivere, perciò, raccoglie le lezioni, gli esercizi, i consigli e le note sulla scrittura di uno dei migliori maestri della narrativa americana e anche di un insegnante capace di spiegare con limpidezza come svilupparne il metodo.

L’eroe dei mille volti di Joseph Campbell

L’eroe dai mille volti è un classico da cui derivano libri importanti sullo storytelling come quello di McKee.

Campbell approfondisce archetipi e miti analizzando centinaia di favole, leggende, miti, eroi, tradizioni popolari, divinità etc., attraversando praticamente tutte le culture di tutto il mondo e tutte le epoche.

Campbell si basa sulle teorie psicoanalitiche di Jung, il medico che aveva individuato elementi strutturali universali della psiche inconscia.

Nei territori del diavolo di Flannery O’Connor

Oggetto di culto per intere generazioni di scrittori (da Elizabeth Bishop a Raymond Carver alle nuove leve delle letteratura americana) questo libro di Flannery O’Connor, una delle più celebrate autrici americane del Novecento, si rivolge tanto a scrittori che non hanno mai provato a raccontare una storia quanto a quelli che lo fanno abitualmente, per cercare di scoprire qual è la natura e qual è lo scopo di questo mestiere.

L’autrice ci offre qui esempi cristallini di teoria letteraria in cui i concetti di grazia e di mistero acquistano forza e fascino per qualunque lettore.

Farsi capire di Annamaria Testi

Questo è uno dei tanti manuali di Annamaria Testi sulla teoria della scrittura creativa, adatto anche a chi si occupa di pubblicità e copywriting.

Un testo illuminante sulla comunicazione e sulle mappe mentali in base alle quali organizziamo il mondo e sulle strutture dei linguaggi visto che come esseri umani comunichiamo sempre, anche quando non parliamo e magari stiamo solo scrivendo. Ogni comunicazione è, insomma, creativa.

Esercizi di Stile di Raymond Queneau

In quanti modi può essere raccontato un episodio? Queneau si diverte a farlo in ben 99 modi. Dall’epico al drammatico, dallo show, don’t tell all’utilizzo di varie figure retoriche, lo scrittore francese gioca con la lingua partendo dal racconto di un episodio banale di vita quotidiana. Perché “il come” è più importante del “cosa” si narra.

Consigli a un giovane scrittore di Vincenzo Cerami

Vincenzo Cerami in qualità di narratore, sceneggiatore, librettista e drammaturgo illustra le tecniche narrative, rivolgendosi agli aspiranti scrittori che vorrebbero scrivere narrativa, cinema, teatro e radio.

Nel libro si insiste sul concetto di creazione di un mondo immaginario che ha regole e logiche differenti rispetto a ciò che succede nella realtà. E come direbbe Cerami, bisognerà sempre essere vigili e costanti per affinare i “ferri del mestiere”.

Leggi anche: “I libri arabi tradotti in italiano questo 2020
Continua a seguirci sui nostri social Facebook e Twitter!

I libri per bambini di successo scritti da attori, musicisti e persino politici famosi I 5 libri preferiti di Robert Smith, il frontman dei ‘The Cure’ Camihawke: l’influencer pubblica il libro di esordio “Per tutto il resto dei miei sbagli” Viola Davis recita nell’adattamento cinematografico del libro di Terry McMillian Jimmy Eat World annuncia una graphic novel basata sul video “555” Paul McCartney pubblicherà con le sue figlie un libro di ricette della defunta moglie Linda
leggi articoli di  Libri
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Libri Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST consigli leggere letteratura Libri Oggi scrittura scrittura creativa scrivere tecniche tecniche di scrittura