Il romanzo scandalo ‘Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino’ diventa una serie TV
Televisione

Il romanzo scandalo ‘Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino’ diventa una serie TV

Il 7 maggio 2021 Prime Video rilascerà in Italia la serie tedesca ‘Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino‘, liberamente ispirata al romanzo che ha segnato intere generazioni.

Il libro, pubblicato nel 1978, nasce dalla penna dei giornalisti K. Hermann e H. Rieck e dalla stessa protagonista del romanzo Christiane F.

Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino: la nuova serie Prime Video

Con questa autobiografia, Christiane F, ovvero Christiane Vera Felscherinow, diventa famosa in per aver acceso i riflettori sul tema della droga e della prostituzione nel mondo giovanile.

La storia è proprio quella di Christiane che, all’epoca 14enne, comincia a fare uso di droghe leggere, in un primo momento in un oratorio protestante e poi nella discoteca berlinese Sound.

Da qui la caduta nel tunnel della tossicodipendenza e della prostituzione.

Nel 1981 il regista Uli Edel dirige il film dal titolo omonimo, con Natja Brunckhorst nel ruolo di Christiane.

Oggi il romanzo diventa una serie tv formata da 8 episodi e diretta da Philipp Kadelbach.

Gli addetti ai lavori dichiarano che l’ambientazione rimarrà la Berlino notturna degli anni ’70 ma che i personaggi saranno più grandi rispetto alla storia originale.

Gli episodi seguiranno la vita di 6 adolescenti che lottano per far avverare i loro sogni, lasciandosi alle spalle chiunque non riuscirà a comprenderli.

Georgia Brown, Head of European Originals, Amazon Studios, ha dichiarato:

“Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino è una proprietà intellettuale senza tempo che conta molti fan in tutto il mondo. Nel reinterpretare questa storia provocatoria, Constantin Television, Philip Kadelbach e Annette Hess hanno lavorato duramente per renderla rilevante per un pubblico contemporaneo pur mantenendo l’essenza originale del libro e dei suoi personaggi.

Sono felice che possiamo portare questa storia ai clienti Prime di molti paesi nel mondo.”

Tuttavia, l’aspetto moderno ed eccessivamente patinato, stando alle immagini del cast, sembra aver suscitato diversi dubbi in tutti coloro che hanno letto il romanzo o visto il film nel corso degli anni.

Leggi anche: Al Bano Carrisi sui suoi sentimenti per Romina Power: “Oggi per me lei ormai è come una sorella”
Continua a seguirci sui nostri social Facebook e Twitter! Fonte: tvtips

Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
alex de benedictis
Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
arredamento
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
Stella di Natale: 10 cose da sapere
lifestyle
Stella di Natale: 10 cose da sapere

Peoplenow.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it