Il tuo gatto può mangiare il burro d’arachidi?
Gatti

Il tuo gatto può mangiare il burro d’arachidi?

Il tuo gatto può mangiare il burro d’arachidi? Rispondiamo a questa domanda.

In breve: “Sì, i gatti possono avere il burro di arachidi”, afferma Michelle Burch, veterinario di Safe Hounds Pet Insurance. “Non ci sono controindicazioni.”

Il burro di arachidi fa bene ai gatti?
Molto semplicemente, potresti voler curare il tuo gatto. Se ami il burro di arachidi, potresti condividerlo con il tuo gattino. Potrebbe anche avere alcuni usi medici, in particolare se il tuo gatto sta assumendo farmaci.

“Il burro di arachidi rende più difficile per loro sputare farmaci perché è appiccicoso e si attacca al palato”, dice il dottor Burch.

Il burro di arachidi fa male ai gatti?
Pensa di dare il burro di arachidi al tuo gatto come dare a un bambino un gelato: è un piacere occasionale.

Il burro di arachidi è ricco di grassi. La dottoressa Burch afferma che i gatti possono sviluppare la pancreatite, che può essere difficile da trattare, in particolare se il gatto rifiuta i farmaci.

“Potrebbero aver bisogno di ricovero”, dice la dottoressa Burch.

E la pancreatite può colpire altri organi, come il fegato.

L’alto contenuto di grassi può anche portare all’obesità.

“L’aumento di peso porta a un rischio maggiore di diabete di tipo 2, problemi articolari e problemi cardiaci”, afferma la dottoressa Burch.

I gatti noti per avere uno stomaco sensibile o problemi digestivi non dovrebbero indulgere nel burro di arachidi.

Bandiere rosse da tenere d’occhio
Se hai dato il burro di arachidi al tuo gattino per la prima volta, ti consigliamo di tenerlo d’occhio per vedere come reagisce. Vomito, diarrea e defecazione fuori dalla lettiera sono tutti segni che il burro di arachidi non gli fa bene.

“Se la reazione è blanda, puoi offrire una dieta a base di pollo bollito e riso bianco per aiutare a calmare lo stomaco”, dice la dottoressa Burch. “Se c’è vomito, se il gatto non mangia per più di 24 ore o ha dolore alla pancia, consiglio di farlo vedere dal veterinario.”

È sempre una buona idea parlare con il veterinario di eventuali cambiamenti dietetici o prelibatezze da tavola che potresti voler dare.

“Alcuni alimenti possono essere gravemente tossici per i gatti, quindi è sempre meglio controllare per assicurarsi che siano sicuri da somministrare”, afferma la dottoressa Burch.

Leggi anche: I gatti possono mangiare la pancetta o il bacon?
Seguiteci anche su Facebook & Twitter

Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
alex de benedictis
Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
arredamento
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
Stella di Natale: 10 cose da sapere
lifestyle
Stella di Natale: 10 cose da sapere

Peoplenow.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it