La Danimarca stabilisce il precedente sull’immigrazione: spostiamo i richiedenti asilo fuori dall’Europa e poi valutiamo le domande
Mondo

La Danimarca stabilisce il precedente sull’immigrazione: spostiamo i richiedenti asilo fuori dall’Europa e poi valutiamo le domande

La Danimarca stabilisce il precedente sull’immigrazione: spostiamo i richiedenti asilo fuori dall’Europa e poi valutiamo le domande.

La Danimarca, sebbene oggi uno dei paesi più duri al mondo, ha adottato una delle leggi più dure, per spostare i richiedenti asilo fuori dall’Europa, contrariamente alle richieste delle Nazioni Unite e delle ONG.

L’Organizzazione delle Nazione Unite e molte organizzazioni per i diritti dei migranti temono che le loro libertà possano essere violate dopo questa decisione.

L’approvazione del disegno di legge, con 70 voti favorevoli e 24 voti contrari, è una chiara violazione con l’Unione Europea per regolamentare le norme su migrazione e asilo e uno straordinario oggetto di turbativa.

Il disegno di legge consentirebbe alla Danimarca di ricollocare i rifugiati che arrivano sulla sua terra in centri di asilo in paesi partner; potenzialmente al di fuori dell’Europa, dove riesamineranno i loro casi di asilo ed eventualmente saranno presi in protezione.

“Se fai domanda di asilo in Danimarca, sai che verrai inviato prima in un paese al di fuori dell’Europa; in base a questa iniziativa speriamo che le persone smettano di chiedere asilo in Danimarca”. Ha detto giovedì il portavoce dell’immigrazione del governo Rasmus Stoklund.

Il paese, che ha acquisito notorietà per le sue dure politiche sull’immigrazione negli ultimi dieci anni; ha l’obiettivo dichiarato di accettare zero richiedenti asilo e mira solo ad accettare i rifugiati nell’ambito del sistema di quote delle Nazioni Unite.

La Danimarca non ha ancora raggiunto un accordo con nessun paese partner, ma Stoklund ha affermato che sta negoziando con alcuni.

I critici temono che il piano possa compromettere la sicurezza e il benessere dei rifugiati, compromettere i loro diritti umani e consentire alla Danimarca di rinunciare ai propri obblighi all’interno dell’UE.

L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) ha esortato la Danimarca il mese scorso a non approvare il disegno di legge; che secondo lui potrebbe innescare una vera crisi dell’immigrazione in tutti i paesi dell’UE e potrebbe fungere da precedente.

La Danimarca stabilisce il precedente sull’immigrazione: spostiamo i richiedenti asilo fuori dall’Europa e poi valutiamo le domande.

Leggi anche: La Danimarca sospende il vaccino AstraZeneca per “gravi problemi di coagulazione del sangue”.

Seguiteci anche su Facebook & Twitter

  • TAG :

Condividi

redazione

Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
alex de benedictis
Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
arredamento
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
Stella di Natale: 10 cose da sapere
lifestyle
Stella di Natale: 10 cose da sapere

Peoplenow.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it