La dichiarazione d’amore di Francesco Totti: “Senza Ilary Blasi non sarei qua”
Sport

La dichiarazione d’amore di Francesco Totti: “Senza Ilary Blasi non sarei qua”

L’ex capitano della Roma, l’indimenticato Francesco Totti, ha rilasciato una intervista approfondita a Walter Veltroni sulle pagine di Sette, il settimanale del Corriere della Sera.

Francesco Totti sul COVID-19

In primis Francesco Totti ha voluto raccontare della sua stancante convivenza con il COVID-19:

“Ho avuto una forma di Covid piuttosto aggressiva… ma ho rifiutato il ricovero.”

Purtroppo a causa del virus Er Pupone ha perso a ottobre 2020 la figura più importante della sua vita: il padre Enzo, detto “lo sceriffo”.

“Penso che ogni figlio coltivi il timore della perdita del padre. È una figura molto importante, dà sicurezza. Insegna e rassicura, guida e accompagna.

Ora lo misuro da padre, nel rapporto con Cristian, specialmente, ma anche con le bambine. Un padre si sa che c’è, comunque. Se è un buon padre. E il mio lo era, eccome.

Anche non vedendolo, anche non sentendolo, però sapevo che lui c’era e questo era importante, ero certo che il suo sentimento per me stava sempre lì, in lui.

Sapevo che c’era sempre quella figura che in qualsiasi momento poteva aiutarti, soccorrerti, consigliarti, sempre rendersi utile. Invece adesso sento un grande vuoto, mi sento catapultato in prima fila, con le spalle meno coperte.”

E a proposito del figlio Christian come calciatore Francesco Totti con sincerità ammette:

“È bravino, ma non forte. Se vedo che non può arrivare fino in fondo, glielo dirò a quattr’occhi. Da padre a figlio.”

L’amore per Ilary

Commovente è la dichiarazione d’amore che poi Francesco Totti rilascia sul settimanale a sua moglie, la conduttrice romana Ilary Blasi:

“Ilary oltre a essere mia moglie e la mamma dei miei figli, è una donna straordinaria: una ragazza semplice, di buona famiglia, con valori, rispetto degli altri.

Una persona che in qualsiasi momento è sempre presente, mi ha fatto crescere in tutto e per tutto. Ti dico la verità, senza di lei non sarei riuscito in questo modo, a livello familiare. Quello che le scrissi sulla maglietta il giorno del derby è vero: “sei unica”.”

Ilary Blasi: “Non chiamatemi signora Totti, preferisco il mio cognome”

Dal canto suo Ilary Blasi ha rivendicato la sua identità lavorativa indipendente dal cognome che porta sul settimanale Grazia:

“Ilary Totti suona male, chiamatemi Blasi: il mio cognome mi piace!”

“In realtà il mio cognome non lo usa mai nessuno. Mi chiamano tutti Ilary e basta. Se parlano di noi sui giornali non scrivono mica Totti e Blasi, sempre Totti e Ilary.”

Anche la prossima conduttrice dell’Isola dei Famosi ha parlato dell’esperienza vissuta da lei e da suo marito Francesco Totti con il COVID-19:

“Nell’ultimo anno, poi, in cui tutti siamo stati a casa e facciamo le stesse cose, per me la noia da social è arrivata alle stelle. Certo, liberarsene è difficile. Ormai, appena abbiamo un minuto libero, tutti prendiamo il telefono e apriamo Instagram, invece di leggere un libro.”

“Come sta Francesco adesso? Lo vedo molto bene, sereno, soddisfatto, incuriosito della nuova esperienza che sta vivendo: ha aperto la sua società di scouting, va in ufficio ed è a contatto con i giovani.

Non è stato facile per lui. Il lavoro dei calciatori scandisce la loro vita, gli orari, le settimane. Rinunciare all’odore del campo e a quell’adrenalina pazzesca è durissimo.”

Leggi anche: Francesco Totti denunciato dall’associazione agenti: “Fa il procuratore senza esserlo!”
Continua a seguirci sui nostri social Facebook e Twitter! Fonte: fanpage

Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
alex de benedictis
Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
arredamento
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
Stella di Natale: 10 cose da sapere
lifestyle
Stella di Natale: 10 cose da sapere

Peoplenow.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it