La Stockholm Fashion Week svela la line-up digitale


La Stockholm Fashion Week svela la line-up digitale

La Stockholm Fashion Week, che si svolgerà dal 9 all’11 febbraio, ha confermato quella che definisce una “forte line-up di designer” per la sua prossima edizione digitale.

L’evento digitale di tre giorni di moda mira a mostrare il meglio del design svedese e presenterà House of Dagmar, BLK DNM, Stand Studio, ATP Atelier, Swedish Stockings e Weekday.

I marchi presenteranno una miscela di stagioni e collezioni permanenti di abbigliamento femminile e maschile, in spettacoli fisici digitali e in live streaming.

Altri designer in formazione includono A Day’s March, Beckman’s College of Design, Chimi Eyewear, CMMN SWDN, Diemonde, Hope, Hunkydory, Ingy Stockholm, Jennifer Blom, Lugot, Lexington, Magniberg, Rodebjer, Self Cinema, Schnayderman, Skultuna, Stylein e Susan Szatmáry.

Sua Altezza Reale la Principessa ereditaria Victoria aprirà l’evento digitale il 9 febbraio con un discorso sulla sostenibilità e la diversità nella moda. Questo sarà seguito da una serie di seminari, nell’ambito dello Swedish Design Movement, un’iniziativa governativa che mira ad aumentare la passione internazionale per il design svedese, tra cui architettura, moda e mobili.

La Stockholm Fashion Week pone l’accento sulla sostenibilità e la diversità con una serie di seminari accanto alle presentazioni del marchio.

I seminari chiave discuteranno lo stato della moda e gli effetti della pandemia, l’azione per il clima necessaria nell’industria della moda, nonché i nuovi modelli di business circolari, la diversità basata sui dati, la fluidità di genere nella moda e i nuovi influencer. Inoltre, gli organizzatori hanno detto che ci saranno eventi da e intorno alla città di Stoccolma.

Partner della Swedish Fashion Association La Swedish Textile Initiative for Climate Action (STICA) presenterà anche il loro primo rapporto sui progressi e discuterà di cosa servirà all’industria svedese dell’abbigliamento e del tessile per dimezzare le proprie emissioni di gas serra entro il 2030, guidando al contempo il clima azione. Michael Schragger, STICA, guiderà il panel con Eva Eiderström, The Swedish Society for Nature Conservation, Kim Hellström, H&M Group, Sandra Roos, KappAhl, Cecilia Tall, TEKO e Åsa Andersson, Peak Performance.

La Stockholm Fashion Week ha anche stretto una partnership con Vocast per condividere spettacoli, eventi e contenuti del backstage con la stampa locale e internazionale sulla piattaforma digitale.

Il co-fondatore di Vocast Jens Hamborg Koefoed, ha dichiarato in una dichiarazione: “Siamo felici e orgogliosi di allearci con la Stockholm Fashion Week e mettere sotto i riflettori i designer svedesi, che creano prodotti sostenibili e unici, al fine di diffondere il loro messaggio al mondo”.

L’organizzatrice della Stockholm Fashion Week Catarina Midby, ha aggiunto: “In tempi di distanze sociali e viaggi limitati, i servizi digitali diventano fondamentali. Diamo un caloroso benvenuto a Vocast come partner ufficiale della Stockholm Fashion Week.

Leggi anche: Tendenza donna pre-autunno 2021: le spalle a sbuffo
Seguiteci anche su Facebook & Twitter


Peoplenow.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it