L’almanacco di oggi (25 dicembre). Le dimissioni di Gorbaciov e gli altri fatti storici

L’almanacco di oggi (25 dicembre). Le dimissioni di Gorbaciov e gli altri fatti storici

25 Dicembre 2020

     

25 dicembre

Il 25 dicembre è il 359 ° giorno dell’anno (360 ° negli anni bisestili) nel calendario gregoriano. Restano sei giorni fino alla fine dell’anno.

Oggi nella storia (25 dicembre)

36 – Le forze dell’imperatore Guangwu degli Han orientali, sotto il comando di Wu Han, conquistano l’impero separatista di Chengjia, riunendo la Cina.

274 – Un tempio al Sol Invictus viene dedicato a Roma dall’imperatore Aureliano.
333 – L’imperatore romano Costantino il Grande eleva il figlio più giovane Costante al grado di Cesare.

508 – Clodoveo I, re dei Franchi, viene battezzato nella fede cattolica a Reims, da San Remigio.
597 – Agostino di Canterbury e i suoi compagni di lavoro battezzano nel Kent più di 10.000 anglosassoni.

800 – L’incoronazione di Carlo Magno a Imperatore del Sacro Romano Impero, a Roma.
1000 – La fondazione del Regno d’Ungheria: l’Ungheria viene istituita come regno cristiano da Stefano I d’Ungheria.

1025 – Incoronazione di Mieszko II Lambert come re di Polonia.
1066 – Guglielmo il Conquistatore, Duca di Normandia, viene incoronato re d’Inghilterra, all’Abbazia di Westminster, a Londra.
1076 – Incoronazione di Boleslao II il Generoso come re di Polonia.

1130 – Il conte Ruggero II di Sicilia viene incoronato primo re di Sicilia.
1559 – Viene eletto Papa Pio IV, quattro mesi dopo la morte del suo predecessore.

1758 – La cometa di Halley viene avvistata da Johann Georg Palitzsch, confermando la previsione del suo passaggio di Edmund Halley. Questo è stato il primo passaggio di una cometa previsto in anticipo.
1766 – I Mapuche in Cile lanciano una serie di attacchi a sorpresa contro gli spagnoli dando inizio alla rivolta Mapuche del 1766.

1815 – La Handel and Haydn Society, la più antica organizzazione per le arti dello spettacolo negli Stati Uniti, dà la sua prima esibizione.
1831 – Inizia la grande rivolta degli schiavi giamaicani; fino al 20% degli schiavi giamaicani si mobilitano in una lotta per la libertà senza successo.
1837 – Seconda guerra Seminole: il generale americano Zachary Taylor guida 1.100 soldati contro i Seminoles nella battaglia del lago Okeechobee.
1868 – Perdono per gli ex confederati: il presidente degli Stati Uniti Andrew Johnson concede un perdono incondizionato a tutti i veterani confederati.

1932 – Un terremoto di magnitudo 7.6 nel Gansu, in Cina, uccide 275 persone.
1941 – Seconda guerra mondiale: termina la battaglia di Hong Kong, dando inizio all’occupazione giapponese di Hong Kong.
1941 – L’ammiraglio Émile Muselier conquista l’arcipelago di Saint Pierre e Miquelon, che diventa la prima parte della Francia ad essere liberata dalle forze francesi libere.

1951 – Una bomba esplode a casa di Harry T. Moore e Harriette V. S. Moore, i primi leader del Movimento per i diritti civili, uccidendo Harry all’istante e ferendo a morte Harriette.
1962 – L’Unione Sovietica conduce il suo test finale sulle armi nucleari in superficie, in previsione del Trattato sul divieto parziale dei test nucleari del 1963.
1968 – Massacro di Kilvenmani: Quarantaquattro Dalit (intoccabili) vengono bruciati a morte nel villaggio di Kizhavenmani, Tamil Nadu, una rappresaglia per una campagna per salari più alti da parte dei lavoratori Dalit.

1976 – Il volo EgyptAir 664, un Boeing 707-366C, si schianta durante l’avvicinamento all’aeroporto internazionale Don Mueang, uccidendo 71 persone.
1989 – Rivoluzione rumena: il presidente deposto della Romania Nicolae Ceauesescu e sua moglie Elena vengono condannati a morte e giustiziati dopo un processo sommario.

1991 – Mikhail Gorbaciov si dimette da presidente dell’Unione Sovietica (il sindacato stesso viene sciolto il giorno successivo). Il referendum ucraino si è concluso e l’Ucraina lascia ufficialmente l’Unione Sovietica.
1999 – Il volo Cubana de Aviación 310, uno Yakovlev Yak-42, si schianta vicino a Bejuma, nello stato di Carabobo, in Venezuela, uccidendo 22 persone.
2003 – La sfortunata sonda Beagle 2, rilasciata dalla sonda Mars Express il 19 dicembre, interrompe la trasmissione poco prima del suo atterraggio programmato.

2004 – L’orbiter Cassini rilascia la sonda Huygens che è atterrata con successo sulla luna di Saturno Titano il 14 gennaio 2005.
2019 – Venti persone vengono uccise e migliaia sono rimaste senza casa dal tifone Phanfone nelle Filippine.

Leggi anche: Il 20% degli americani si è fatto male durante la creazione di alberi di Natale nel 2020
Seguiteci anche su Facebook & Twitter

L’Italia si ritira dall’Afghanistan con la bandiera abbassata ad Herat: dopo 20 anni finisce la missione militare Il presidente francese Emmanuel Macron è stato schiaffeggiato da un cittadino: era in visita ufficiale nel sud della Francia Jeff Bezos: l’uomo più ricco del mondo realizza il suo sogno perché il mese prossimo viaggerà nello spazio con suo fratello Sensibilizza le persone sul covid-19 scendendo in strada vestito da clown OMS: bisogna imparare a convivere con il covid-19 per prevenire la crescita dei contagi del virus Carroattrezzi da 8 tonnellate per sequestrare un monopattino elettrico da 4 kg: la polizia derisa sui social network
leggi articoli di  Mondo
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Mondo Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST 25 dicembre fatti storici Oggi