Lampedusa: 1200 migranti sono arrivati in un giorno

Sequestrate barche che trasportavano 1.200 persone nell'isola di Lampedusa.
sei in  Italia

7 mesi fa - 10 Maggio 2021

Lampedusa: 1200 migranti sono arrivati in un giorno.

Sequestrate barche che trasportavano 1.200 persone nell’isola di Lampedusa.

La piccola isola è uno dei principali punti di arrivo di migranti e rifugiati diretti in Europa.

Il sindaco di Lampedusa Salvatore Martello ha detto che le rotte migratorie nel Mediterraneo stanno riaprendo.

“L’arrivo dei migranti riprende insieme al bel tempo”, ha detto alla televisione di stato RAI.

“Dobbiamo riprendere le discussioni sull’immigrazione”, ha detto.

In mattinata è arrivato sull’isola un peschereccio galleggiante con quasi 400 persone di diverse nazionalità, tra cui donne e bambini.

Fermate due barche, una con 325 persone e l’altra con 90 persone a bordo.

Catturate e scortate da pattugliatori della polizia impegnati nel contrabbando.

Dal 2015, quasi 530.000 migranti hanno raggiunto le coste, la maggior parte dei quali è arrivata tra il 2015 e il 2017.

Il numero è diminuito negli ultimi anni.

Ma circa 6.000 persone hanno viaggiato finora nel 2021, secondo l’Organizzazione internazionale per le migrazioni.

L’arrivo di persone in fuga dalla povertà e dai conflitti ha alimentato sentimenti contrari all’immigrazione.

Sono così arrivati a Lampedusa 1.200 migranti in un solo giorno.

Leggi anche: Gli Stati Uniti forse useranno delle strutture della NASA per ospitare i bambini migranti.

Seguiteci anche su Facebook & Twitter

Lampedusa: 1200 migranti sono arrivati in un giorno
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST