L’attrice di Orange is the New Black è diventata mamma per la prima volta

Samira Wiley e sua moglie, la sceneggiatrice Lauren Morelli, hanno avuto una figlia, che si chiama George Elizabeth.
sei in  Gossip

7 mesi fa - 12 Maggio 2021

L’attrice di Orange is the New Black è diventata mamma per la prima volta.

Samira Wiley e sua moglie, la sceneggiatrice Lauren Morelli, hanno avuto una figlia, che si chiama George Elizabeth.

La star della serie Orange Is the New Black e The Handmaid’s Tale, Samira Wiley, è diventata madre per la prima volta.

L’attrice e sua moglie Lauren Morelli, hanno una figlia che si chiama George Elizabeth.

La piccola è nata il mese scorso, ma Wylie ha raccontato della sua nascita solo oggi.

“Buona festa della mamma alla mia adorabile moglie, che ha dato alla luce la nostra bambina George Elizabeth”, ha scritto Wiley.

Benvenuto in questo mondo, piccola. Ti vogliamo bene”.

L’attrice ha aggiunto che il parto è durato quasi tre giorni e lei e Lauren erano molto stanche, ma allo stesso tempo traboccanti di felicità.

Ricordiamo che la 34enne Samira Wiley e la 38enne Lauren Morelli si sono incontrate sul set della serie Orange is the New Black.

Wiley ha interpretato uno dei ruoli principali e Morelli ha lavorato alla sceneggiatura.

Nel 2017 si sono sposate a Palm Springs, in California.

Così, l’attrice di Orange is The New Black è diventata mamma per la prima volta.

Leggi anche: Ralph Lauren taglia i legami con il golfista Justin Thomas per aver usato insulti anti-gay.

Seguiteci anche su Facebook & Twitter

L’attrice di Orange is the New Black è diventata mamma per la prima volta
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Gossip Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST