Lo Sri Lanka bandirà il burqa, chiuderà oltre 1.000 scuole islamiche
Mondo

Lo Sri Lanka bandirà il burqa, chiuderà oltre 1.000 scuole islamiche

Lo Sri Lanka ha annunciato ieri dei piani per vietare l’uso del burqa e ha detto che chiuderà più di 1.000 scuole islamiche note come madrasse, citando come motivazione la sicurezza nazionale.

Il ministro della Pubblica Sicurezza dello Sri Lanka Sarath Weerasekara ha detto di aver firmato venerdì un documento chiedendo l’approvazione del Consiglio dei Ministri per vietare il burqa – indumenti esterni che coprono il corpo e il viso indossati da alcune donne musulmane.

Il burqa ha un impatto diretto sulla sicurezza nazionale“, ha detto Weerasekara durante una cerimonia in un tempio buddista sabato, senza approfondire.

“All’inizio avevamo molti amici musulmani, ma le donne e le ragazze musulmane non indossavano mai il burqa”, ha detto Weerasekara, secondo le riprese video inviate dal suo ministero. “È un segno dell’estremismo religioso che si è verificato di recente. Lo bandiremo definitivamente. ”

L’uso del burqa era già stato temporaneamente vietato nel 2019 dopo gli attacchi bomba della domenica di Pasqua su chiese e hotel nello Sri Lanka che hanno ucciso più di 260 persone.

Due gruppi musulmani locali che avevano giurato fedeltà al gruppo dello Stato Islamico sono stati accusati degli attacchi in sei località: due chiese cattoliche romane, una chiesa protestante e tre hotel di alto livello.

Weerasekara ha anche affermato che il governo vieterà più di 1.000 madrasse, affermando che non sono registrati presso le autorità e non seguono la politica educativa nazionale.

La decisione dello Sri Lanka di vietare burqa e madrasse è l’ultima mossa che colpisce la minoranza musulmana della nazione insulare dell’Oceano Indiano.

I musulmani costituiscono circa il 9% dei 22 milioni di persone nello Sri Lanka, dove i buddisti rappresentano oltre il 70% della popolazione. Le minoranze etniche Tamil, che sono principalmente indù, comprendono circa il 15% della popolazione.

Leggi anche: L’oroscopo di oggi (14 marzo 2021)

Seguiteci anche su Facebook & Twitter

Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
alex de benedictis
Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
arredamento
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
Stella di Natale: 10 cose da sapere
lifestyle
Stella di Natale: 10 cose da sapere

Peoplenow.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it