Morgan Wallen: la star del country sospesa dalla sua etichetta discografica dopo un insulto razzista

Morgan Wallen: la star del country sospesa dalla sua etichetta discografica dopo un insulto razzista

3 Febbraio 2021

     

Tempi bui per il musicista country Morgan Wallen.

Il cantante è stata sospeso dalla sua etichetta, la Big Loud, dopo che è emerso un video ben poco goliardico in cui ha usato insulti razzisti e parolacce.

In merito alla decisione di scindere il contratto la casa discografica ha dichiarato:

“Sulla scia dei recenti eventi, la Big Loud Records ha preso la decisione di sospendere il contratto discografico di Morgan Wallen a tempo indeterminato.”

Nel mentre la iHeart Media ha ritirato tutti i brani del musicista dalle playlist radiofoniche di più di 135 stazioni e a breve lo farà anche la Cumulus Media su altre 400 stazioni.

Saranno presto rimossi persino tutti i videoclip dai canali della Country Music Television, la rete televisiva più importante di musica country americana:

“Non tolleriamo né perdoniamo parole e azioni che sono in diretta opposizione ai nostri valori fondamentali che celebrano la diversità, l’equità e l’inclusione.”

Il video che incastra Morgan Wallen

Tutto è partito da un video pubblicato da TMZ forse girato dai vicini di casa di Wallen, a Nashville.

Nel filmato si sente chiaramente Morgan usare con un gruppo di amici espressioni infelici nei confronti degli afroamericani.

Il musicista è una delle star emergenti più in voga del momento negli Stati Uniti.

L’anno scorso ha vinto il Country Music Association Awards come nuovo artista dell’anno e come miglior nuovo artista country agli iHeartRadio Music Awards.

Dopo la valanga critiche e gli editti bulgari radiofonici, adesso Morgan si è pubblicamente scusato per l’increscioso accaduto:

“Sono imbarazzato e dispiaciuto. Ho usato un insulto razziale inaccettabile e inappropriato che vorrei poter riprendere. Non ci sono scuse per usare questo tipo di linguaggio, mai. Voglio scusarmi sinceramente per aver usato quella parola. Prometto di fare di meglio.

Il secondo album di Wallen, Dangerous: The Double Album, continua a essere un enorme successo negli USA.

Debuttato l’8 gennaio si è già classificato tra i dischi più ascoltati per tre settimane consecutive, record che, secondo Billboard, non capitava dal 2013 con Red di Taylor Swift.

Leggi anche: Ariana Grande raggiunge il suo 20 ° Guinness World Record grazie a “Positions”
Continua a seguirci sui nostri social Facebook e Twitter!

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Senza categoria Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST big loud country etichetta discografica morgan wallen musica musicista Oggi Razzismo scuse