Revocato il coprifuoco notturno con feste in tutta la Spagna: i giovani occupano le strade e celebrano la libertà

Gli spagnoli hanno celebrato la fine di un coprifuoco covid-19 notturno nazionale di sei mesi con rumorose feste di strada in stile capodanno
sei in  Senza categoria

7 mesi fa - 10 Maggio 2021

Revocato il coprifuoco notturno con feste in tutta la Spagna: i giovani occupano le strade e celebrano la libertà.

Le strade della Spagna si sono riempite di festeggiamenti, sorrisi, baci e abbracci, in seguito all’annuncio dell’allentamento delle misure anti-Covid e dell’abolizione del coprifuoco in molte parti del Paese.

I giovani hanno “invaso” tutta la Spagna senza  rispettare il distanziamento sociale, senza maschere e infrangendo ogni misura anti-covid.

In alcune zone di Madrid ci sono stati scontri tra cittadini e forze di polizia, che hanno cercato di fermare le manifestazioni di massa anti-Covid.

Sebbene la situazione epidemiologica nel paese si sia in qualche modo stabilizzata; i cittadini devono ancora continuare ad applicare misure anti-covid per ridurre il rischio di subire un’altra ondata di infezione.

Una cosa è certa, gli spagnoli sanno come festeggiare! Grandi feste di strada sono scoppiate in Spagna mentre la nazione celebrava la revoca del coprifuoco nazionale di sei mesi; mentre i proprietari di hotel spingono per l’inclusione nella “lista verde” del Regno Unito.

Gli spagnoli hanno celebrato la fine di un coprifuoco covid-19 notturno nazionale di sei mesi con rumorose feste di strada in stile capodanno.

Grandi gruppi di festaioli cantavano ‘Libertà’ e canzoni come hanno scatenato le loro emozioni. Ci sono state segnalazioni di scontri tra frequentatori di feste e polizia in alcune parti di Madrid mentre gli agenti cercavano di sciogliere grandi assembramenti di persone senza maschere.

La bizzarra fine di uno stato di allarme di sei mesi imposto dal governo spagnolo con severe restrizioni incluso il coprifuoco notturno; ha significato che milioni di spagnoli dovevano essere in casa entro le 23:00 di sabato, ma erano liberi di uscire a mezzanotte.

La fine del lockdown ha dato origine a una situazione confusa in Spagna in cui le restrizioni Covid variano notevolmente tra le varie regioni del paese.

Le restrizioni alla circolazione nel paese sono state revocate, il che significa che le località costiere attualmente prive di turisti possono dare il benvenuto ai vacanzieri di tutto il paese.

Guarda il video: Revocato il coprifuoco notturno con feste in tutta la Spagna: i giovani occupano le strade e celebrano la libertà.

Leggi anche: Salvini incontra Draghi e Letta: dividersi adesso non ha senso.

Seguiteci anche su Facebook & Twitter

Revocato il coprifuoco notturno con feste in tutta la Spagna: i giovani occupano le strade e celebrano la libertà
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST