The Voice Senior: Al Bano Carrisi difende la figlia da chi l’accusa di essere raccomandata


The Voice Senior: Al Bano Carrisi difende la figlia da chi l’accusa di essere raccomandata

Il programma in onda su Rai due The Voice Senior è appena iniziato ma sembra già aver ottenuto, con la prima puntata, un sorprendente successo. Accanto agli elogi per la spontaneità e l’affiatamento dei giudici di quest’anno (Albano con la figlia, Loredana Bertè, Gigi d’Alessio e Clementino) non sono però mancate numerose critiche al vetriolo verso il cantante Al Bano Carrisi colpevole, a dire degli haters, di aver raccomandato sulla figlia Jasmine come membro della giuria canterina.

La risposta di Al Bano alle accuse di nepotismo

A seguito delle accuse di nepotismo, Al Bano ha deciso di rispondere alle critiche per difendere la figlia, con la solita ferma schiettezza con cui ha sempre protetto la sua famiglia.

Il cantante di Cellino San Marco ha più volte ribadito le competenze di Jasmine e ha soprattutto ha posto in evidenza il suo amore per la musica. È inoltre convinto che questi attacchi potranno fare bene paradossalmente alla figlia, per rafforzare la sua determinazione nel proseguire il suo percorso musicale come cantante trap.

Gli attacchi non possono che rafforzarti. Se penso a quanti ne ho avuti”, sottolinea Al Bano, “Mia figlia è stata richiesta dalla produzione per far parte della sezione giudici. Non accetto di essere accusato di nepotismo, è stata scelta e lei ha detto di sì. Io non ho nulla in contrario ad averla al mio fianco”.

Dopo aver chiarito la sua posizione sulla questione raccomandazione, ha voluto parlare dell’emozione che prova ad avere accanto sua figlia durante la trasmissione: “Non mi sono ancora abituato al fatto che abbia 19 anni. (…) Devo dire che ha un intuito di quelli giusti, questo da padre mi fa sentire sempre più sereno.

L’emozione di Al Bano di fronte al talento di Jasmine

La 19enne Jasmine Carrisi è già una piccola influencer sui social, specie su Tik Tok dove sta superando i 21K follower.

La trapper salentina ha debuttato solo qualche mese fa con il singolo Ego e, nello studio di “The Voice Senior”, mostra carattere, ironia e un look fresco. Non sfugge al pubblico anche il forte legame con papà Al Bano che è spiazzato dal talento della figlia:

Quando ho festeggiato 70 anni lei ha cantato, persino in inglese. E io non sapevo che avesse una voce così bella. Sono rimasto senza parole!

Leggi anche: “Emma Marrone: “Non voglio fare figli per ora. La maternità non è un obbligo.
Continua a seguirci sui nostri canali Facebook e Twitter!


Peoplenow.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it