Tom Cruise come Mission Impossible ha cambiato la sua carriera

L'anniversario segna non solo l'uscita di un film meraviglioso che si è sviluppato in un enorme successo, ma anche un punto di svolta nella carriera di Tom Cruise.
sei in  Cinema

6 mesi fa - 24 Maggio 2021

Tom Cruise come Mission Impossible ha cambiato la sua carriera.

Quest’anno si festeggia il 25° anniversario di Mission Impossible.

L’anniversario segna non solo l’uscita di un film meraviglioso che si è sviluppato in un enorme successo, ma anche un punto di svolta nella carriera di Tom Cruise.

Tom Cruise è una delle star del cinema più famose al mondo.

È entrato in scena negli anni ’80, apparendo in film come Risky Business, Top Shooter e Rain Man.

Fece il suo debutto come protagonista di Mission Impossible e trincerato nel lato creativo del cinema, Cruz si assicurò il suo successo a lungo termine, sia nel bene che nel male.

Questo è successo in un momento in cui Hollywood era in piena evoluzione.

Dall’inizio della sua carriera, Cruise non ha mai arrancato verso la fine, quindi dalla fine degli anni ’80 all’inizio degli anni ’90, la sua recitazione si è estesa a film drammatici complessi come Rain man, Born on the Fourth of July.

Pertanto, guardando al futuro della sua carriera, ha deciso di prendere in mano la situazione, realizzando un film che non sarebbe solo un blockbuster, ma che avesse anche un forte valore cinematografico.

E così Tom Cruise ha incontrato Brian De Palma, il suo futuro regista.

Tom Cruise e come Mission Impossible ha cambiato la sua carriera

Leggi anche: Tom Cruise si infuria con l’equipaggio di “Mission: Impossible” per aver infranto le linee guida del COVID-19.

Seguiteci anche su Facebook & Twitter

Tom Cruise come Mission Impossible ha cambiato la sua carriera
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cinema Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST