Tutorial facile e veloce per realizzare il Contouring

Tutorial facile e veloce per realizzare il Contouring

24 Novembre 2020

     

Da segreto dei migliori makeup artisti a oramai indispensabile pratica per la base del trucco quotidiano di un sempre più crescente numero di donne, la fama del contouring negli ultimi anni è cresciuta a dismisura.

Cos’è il contouring

Il contouring è una tecnica di make-up che consiste nel nascondere i difetti ed esaltare la forma del viso, dando armonia ai lineamenti attraverso un gioco di luci ed ombre e ricreando in questo modo dei volumi.

Realizzabile su tutte le carnagioni, questa tecnica di giochi di luce e ombre illumina gli zigomi e il ponte del naso, sfina le guance e delinea la linea della mandibola e il risultato finale, se ben fatto, può addirittura avvicinarsi a quello di un ritocchino.

Come si realizza il contouring

Per realizzarlo, partiamo innanzitutto dalla base. Il contouring può essere realizzato con prodotti come correttori e fondotinta, sovrapponendo e sfumando tonalità chiare e scure e opacizzando successivamente con una cipria o un fondotinta compatto.

Innanzitutto creiamo una base omogenea e piuttosto neutra stendendo su tutto il viso qualche goccia di fondotinta o BB cream e aggiungendo un velo di cipria per uniformare l’incarnato.
Poi mettiamoci davanti allo specchio per inizia a schiarire e a scurire i punti strategici per ottenere zigomi 3D e correggere i piccoli difetti.

Per quest’ultimo passaggio è fondamentale attenerci alla nostra forma del viso.
L’altro fondamentale consiglio per realizzare un contouring perfetto è quello di sfumare continuamente.

I consigli per realizzare l’elemento Ombra

Per l’elemento ombra dobbiamo utilizzare un mat o una polvere opaca di una o due tonalità più scura della tua pelle che servirà a correggere o ridimensionare sporgenze antiestetiche come doppio mento, guance troppo rotonde, palpebre sporgenti e mascella quadrata. Iniziamo ad applicarlo sotto l’osso dello zigomo partendo dall’inizio dell’orecchio e sfumando diagonalmente in direzione delle labbra. Adesso sfumiamo della piega dell’occhio verso l’esterno in direzione del sopracciglio. L’ultimo passaggio arrivate tempie dall’attaccatura dei capelli verso il centro della fronte.

I consigli per realizzare l’elemento Luce

Per l’elemento di luce servirà un trucco iridescente in crema in grado di creare rilievi e volumi per accentuare e le caratteristiche più affascinanti come alzare l’arcata sopracciliare, evidenziare gli zigomi e volumizzare le labbra. Sfumate sullo zigomo alto, sotto il punto più alto delle sopracciglia e nell’angolo interno dell’occhio.

Infine al centro del labbro inferiore e sopra l’arco di cupido (il punto più alto del labbro superiore dove il contorno disegna una M).

Contouring diverso per diverse forme del viso

Viso Ovale. Per questa tipologia di viso è bene scurire con la terra gli zigomi e poi procedere a illuminare la fronte, la zona sotto gli occhi e il centro del mento. Attenzione però a non avvicinarsi troppo a naso e bocca! Se usate il blush applicatelo orizzontalmente, dal centro delle guance verso l’esterno.

Viso squadrato. Per addolcire i tratti di questa tipologia di viso, applicate la terra agli angoli della fronte e sulla mascella e poi stendete l’illuminante al centro del mento e sulla fronte, oltre al blush sulle guance. Sfumiamo il tutto con piccoli movimenti circolari.

Viso Tondo. Con il viso tondo patire applicando l’illuminante sul mento e sulla parte superiore degli zigomi. Adesso scurisci le tempie, il profilo del mento e i contorni dell’ovale. Completa il tutto aggiungendo un leggero blush in diagonale.

Viso Allungato. Proviamo a rendere il viso meno spigoloso mettendo la polvere scura sulla parte alta della fronte, vicino all’attaccatura dei capelli, sotto gli zigomi e sulla mascella. Successivamente applichiamo un tocco di blush sulle gote.

Palette e pennelli migliori per il contouring

Per le scelta delle palette per il contouring meglio non adoperare cosmetici eccessivamente perlati o troppo chiari per illuminare. VI consigliamo un beige sabbia, ideale per creare un effetto naturale e luminoso.

Per quanto riguarda i pennelli evitate i modelli XL perché più difficili da maneggiare. Usate semmai un pennello angolato per scolpire con più precisione le zone interessate e uno con setole fitte e allunganti per definire l’ombreggiatura sotto gli zigomi e le altre zone da scolpire. Infine un pennello piatto vi sarà utile per quando dovrete illuminare il vostro bel viso.

Leggi anche: “Il nuovo kit di trucco di Kylie Jenner è ispirato al tema natalizio del Grinch
Seguici anche sui nostri canali Facebook e Twitter!

Jane Fonda 83 anni ha scioccato il pubblico con un duro allenamento Come idratare la pelle in estate Lili Reinhart la star di Riverdale ha confessato problemi mentali Rihanna è apparsa davanti all’obiettivo con immagini spontanee Isabel Deltor è diventata un’attrice porno ed è felice La giornalista, golfista amatoriale e modella Katie Kearney e le sue foto piccanti scattate sul campo da golf
leggi articoli di  Donne
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Donne Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST bellezza beuty contouring make up Oggi trucco viso