Viola Davis recita nell’adattamento cinematografico del libro di Terry McMillian

Viola Davis è nota per aver interpretato donne potenti sul grande e piccolo schermo ma adesso si sta preparando per recitare nell'adattamento cinematografico del romanzo di Terry McMillian "I Almost Forgot About You".
di  Redazione
1 mese fa - 31 Marzo 2021

Viola Davis e Terry McMillian

Viola Davis è nota per aver interpretato donne potenti sul grande e piccolo schermo ma adesso si sta preparando per recitare nell’adattamento cinematografico del romanzo di Terry McMillian “I Almost Forgot About You”.

La McMillian dice che la Davis è la persona migliore per il lavoro.

I libri passati al cinema

La McMillian è un’autrice la cui fama risiede nel fatto che la maggior parte dei suoi romanzi è passata senza problemi al cinema.

Uno molto famoso è stato Waiting to Exhale del 1995 con Whitney Houston, Angela Bassett, Lela Rochon e Loretta Devine. Il film è un adattamento del romanzo del 1992 con lo stesso titolo e racconta le vite e le amicizie di quattro donne di mezza età.

Angela Bassett ha recitato come protagonista nel film del 1998 How Stella Got Her Groove Back, un adattamento del romanzo pubblicato due anni prima.

La Basset interpreta Stella, una dirigente di 40 anni che fa un viaggio in Giamaica e si innamora di una ragazza locale di 20 anni più giovane di lei.

Un film della HBO Disappearing Acts con Sanaa Lathan e Wesley Snipes è un adattamento del romanzo della McMillian del 1989.

“I Almost Forgot About You”

Come i precedenti romanzi della McMillian, la storia di “I Almost Forgot About You” racconta la vita di una protagonista femminile nera.

Georgia Young è un’ottica optometrista di successo di 53 anni, divorziata due volte, con il proprio studio. Sebbene la sua vita appaia fantastica sulla carta, si trova a un bivio. Non ha più un uomo nella sua vita personale ed è entrata in una routine monotona.

Annoiata e irrequieta, decide finalmente di fare un cambiamento. La Young intraprende un viaggio alla scoperta di sé, mettendosi al primo posto e riunendosi con vecchi amanti, trova nuovi amici e canalizza la sua giovinezza interiore.

Il libro è stato pubblicato nel 2016. La critica del libro da parte di una recensione del New York Times afferma che la McMillian fa troppo affidamento sul dialogo in tutto il libro.

Tuttavia, la recensione elogia il libro, sottolineando: “Anche se imperfetto, il romanzo è immensamente socievole, e Georgia è viva, complessa, indagatrice, motivata e sexy come qualsiasi venticinquenne. Forse di più”.

Leggi anche: Paul McCartney pubblicherà con le sue figlie un libro di ricette della defunta moglie Linda

Seguiteci anche su Facebook & Twitter

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Libri Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST
Oggi